Prenota Adesso


Oppure richiedi un preventivo personalizzato...

Attività Sportive ed Escursioni

Di notevole importanza è la riserva marina delle Egadi, i cui fondali hanno caratteristiche talmente varie e peculiari da potersi definire uniche nel loro genere. Un’infinità di specie diverse di pesci pelagici e stanziali, crostacei e molluschi, invertebrati e madrepore, trovano in questo angolo di mare il loro Habitat ideale. Gli appassionati del Mondo Sommerso, potranno toccare con mano, anzi con maschera e pinne, che l’arcipelago delle Egadi nulla ha da invidiare ai tanto decantati mari tropicali. In ogni periodo dell’anno, con qualsiasi tempo, il sub può immergersi dalla costa, via terra, o in barca in mare aperto: in particolare alla Secca del Toro meta subacquea molto famosa e richiesta dagli addetti ai lavori. Anche se accessibile a tutti, il mare dell’Arcipelago delle Egadi non è un mare “facile”, in quanto imprevedibile e capriccioso ed affrontarlo senza conoscerlo non è prudente.Per questo la direzione ha affidato le attività subacquee al Centro Subacqueo “Progetto Atlantide”, presente sull’isola da più di 20 anni e dislocato nel Porticciolo di Punta Longa, a due passi dall’acqua e a meno di un chilometro dal “Nido del Pellegrino”. A tale proposito vi invitiamo a consultare il sito del Diving Center: www.progettoatlantide.com, in particolare potete trovare una sezione dedicata ai bambini.

• Immersioni guidate e non guidate
• Corsi subacquei con rilascio brevetti internazionali
• Corsi sub per bambini da 8 anni
• Snorkeling guidato
• Corsi nuoto
• Corsi apnea
• Corsi di vela dai 6 anni

Per maggiori informazioni sui singoli corsi contattateci…

Escursioni


Nido del pellegrino organizza escursioni sull’isola di Favignana per i propri clienti. La vostra vacanza da sogno vi permette di effettuare  escursioni dell’isola, visitando i posti più suggestivi. La direzione può organizzare:

- escursioni a Favignana
- escursioni in barca e a piedi nell’isola di Levanzo
- escursioni a Marettimo
- escursioni giornaliere sull’Isola Grande (Sicilia)